jump to navigation

Il PDL risponde alle illazioni del PD 22 Feb 2011

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Politica.
1 comment so far

Ancora una volta siamo costretti ad annotare un’altra occasione buona per tacere andata miseramente perduta. Ancora una volta registriamo tendenziosità e ‘disinformazione programmata’ da parte dei nostri dirimpettai politici”.

Magari essi sperano di poter gabbare l’ispicese dalla memoria corta rifilandogli informazioni volutamente errate su presunti posti di lavoro che l’Amministrazione comunale starebbe per elargire generosamente e senza controllo.
Ebbene, in realtà il progetto ‘Perché No? Un percorso di inclusione sociale e lavorativo’, realizzato in partnership assieme ai comuni di Pozzallo, Modica e Scicli e finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo, nasce per fornire percorsi integrati di orientamento, formazione, work experience e laboratori protetti, nonché servizi gratuiti di orientamento personalizzati ai cittadini residenti nei Comuni della coalizione che abbiano un’età compresa fra i diciotto ed i trentaquattro anni e che si trovino in una condizione certificata di disagio o devianza.
Il fatto che qualcuno stesse già millantando presunte irregolarità sulle modalità di accesso al bando ancor prima che il sindaco Piero Rustico e l’assessore ai Servizi Sociali Marco Genovese dessero l’annuncio ufficiale della sua apertura, da la giusta dimensione alla discutibile operazione messa in atto nei giorni scorsi dai “soliti noti”, che di certo nell’occasione hanno palesato notevoli doti divinatorie.
Ma gli ispicesi non sono certo degli sprovveduti ed i cosiddetti “bandi-fantasma” rimangono relegati nei pensieri di chi, ai fantasmi, ci crede davvero.

PDL Ispica: Esitare il PRG in tempi brevi 12 Feb 2011

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Omnia post, Politica.
add a comment

In seguito ad una riunione programmatica presieduta da Paolo Ferlisi, alla quale hanno preso parte il sindaco di Ispica Piero Rustico ed i Consiglieri comunali di maggioranza eletti nelle liste ‘Popolo della Libertà’ e ‘Rustico Sindaco’, è emersa, e viene oggi ribadita con forza, la grande determinazione ad approvare in tempi brevi il progetto di rielaborazione parziale della revisione del Piano Regolatore Generale cittadino, della cui redazione è stato incaricato lo stimato professionista Giuseppe Gangemi.
Nella fattispecie, si è convenuto di procedere ad un ridimensionamento della perimetrazione della zona ‘A’ ed alla eliminazione delle aree adibite a parcheggi individuate nella zona ‘B’; dopo un attento dibattito sulle altre zone e sulla fascia costiera, è stato deciso di approfondire queste tematiche in sede di Consiglio comunale.
È stato quindi stabilito che, grazie alla totale convergenza di intenti palesata fra i partecipanti alla riunione, si procederà speditamente – anche a tappe forzate – affinché si possa addivenire quanto prima alla naturale conclusione dell’iter di adozione, nell’interesse esclusivo della città.
Il PDL ispicese, difatti, ritenendo che vi siano le migliori condizioni affinché si pervenga celermente a soluzione, reputa non più procrastinabile l’adozione dello strumento urbanistico e giudica irresponsabile qualsiasi atteggiamento teso ad ostacolarne l’esito positivo con finalità politiche e, comunque, non corrispondenti ai reali bisogni della collettività.

PREMIO POESIA E CULTURA CITTA’ DI ISPICA – INCONTRO CON I CONTEMPORANEI 15 Dic 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

SI È UFFICIALMENTE INSEDIATO IL “COMITATO COMUNALE PER LE CELEBRAZIONI DEL 150° DELL’UNITÀ D’ITALIA” 9 Nov 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Attualità e notizie.
add a comment

Ha avuto luogo ieri pomeriggio, in Municipio, l’ufficiale insediamento del Comitato Comunale per le celebrazioni del 150° anniversario dell’unità d’Italia, nominato con provvedimento del sindaco Piero Rustico il 21 ottobre scorso.
Istituito con lo scopo di predisporre un cartellone di iniziative a sfondo socio-culturale per onorare al meglio il terzo giubileo dell’Italia unita, il Comitato ha ieri ricevuto i ringraziamenti del primo cittadino ed il suo apprezzamento per la disponibilità e la volontà di collaborazione palesate.
Dopo aver proceduto all’insediamento, infatti, il Comitato svolgerà degli incontri finalizzati all’ideazione di circostanze, eventi e momenti che possano favorire una riflessione diffusa ed insieme approfondita sul significato dell’essere italiani: nel corso di questo primo colloquio è chiaramente emersa la volontà, da parte di tutti i componenti, che il programma centrale delle celebrazioni venga costellato ed arricchito da una serie di iniziative a carattere locale imperniate sul tema dell’unità nazionale, che possano quanto più possibile coinvolgere e rendere partecipi della ricorrenza tutti i cittadini; a questo proposito, è stato stabilito di sensibilizzare le molte istituzioni ed associazioni presenti in città, affinché possano anch’esse contribuire alla realizzazione delle manifestazioni che saranno pianificate.
I membri del Comitato, prima di congedarsi dal sindaco Rustico, hanno fissato una prima riunione operativa, che avrà luogo sabato 13 novembre presso la Biblioteca comunale ‘Luigi Capuana’.

Da sx: Corallo, Fronte, Grandi, il sindaco Rustico, Gradanti, Genovese e Basile

 

Il PDL ispicese rispedisce al mittente gli attacchi dell’opposizione 5 Ott 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Politica.
add a comment

Non ne azzeccano una.

Non è bastato a zittirli nemmeno il risultato elettorale, che li ha nettamente penalizzati proprio per avere, per cinque anni, criticato con una monotona litania il presunto sperpero di denaro pubblico.

Si sono resi partecipi di un ritorno inglorioso sulle spese sostenute dall’Amministrazione comunale relativamente al potenziamento del settore turistico e della promozione del territorio proprio venerdì 1 ottobre quando, con pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, l’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo ha pubblicato il piano settoriale per l’individuazione delle località a vocazione turistica. E, tanto per gradire, Ispica è uno dei Comuni siciliani inclusi nell’elenco.

Tale decreto, che ha l’obiettivo di valorizzare le identità culturali e le risorse paesaggistico-ambientali per l’attrattiva turistica e lo sviluppo, darà la possibilità al Comune di Ispica di avere una corsia preferenziale nei bandi relativi all’asse 3 del P.O. FESR 2007/2013.

Si tratta di recidiva aggravata: un’altra triste pagina di stampa ispicese, infatti, era stata intrisa di inchiostro avvelenato in occasione dell’ultima seduta del Consiglio comunale: seduta quanto mai proficua, che ha permesso alla maggioranza di mostrarsi compatta sull’approvazione degli importanti punti all’ordine del giorno ed, ai soliti noti, di rendersi protagonisti della richiesta di convocazione di un fantomatico Consiglio comunale aperto per coinvolgere la città nella presentazione di osservazioni al Piano Paesistico; ebbene, noi riteniamo i cittadini ispicesi perfettamente in grado di valutare che la suddetta proposta sarebbe foriera di lungaggini ed ulteriore confusione, nonché di apprezzare il grande lavoro svolto in questa direzione dall’Amministrazione comunale che, in sede di concertazione, ha visto approvati molti degli emendamenti presentati al Piano per tutelare l’esclusivo interesse della collettività che l’ha chiamata ad amministrare. Dare massima informazione ai cittadini affinché presentino nei termini previsti opposizioni ed osservazioni a supporto di quanto già avviato dall’Amministrazione sarà prerogativa certa della stessa.

Ancora una volta è stata persa più di un’ottima occasione per tacere.

Il Popolo della Libertà ed il sindaco Piero Rustico continuano il loro lavoro nella promozione e nella salvaguardia del territorio, convinti che possa rappresentare una risorsa fondamentale per il futuro di Ispica.

PRESENTATO IN MUNICIPIO IL PROGETTO DEFINITIVO PER LA TUTELA DELLA FASCIA COSTIERA 31 Ago 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Ambiente & Territorio, Attualità e notizie, Omnia post.
add a comment

Sono stati presentati stamani in conferenza stampa, dal sindaco Piero Rustico e dall’assessore ai lavori pubblici Donato Bruno, gli interventi di progetto per la tutela integrata della costa di Santa Maria del Focallo e Marina Marza. Presenti pure il presidente del Consiglio comunale Carmelo Oddo, l’assessore Serafino Arena, i consiglieri comunali Patrizia Lorefice, Giovanni Lauretta, Paolo Monaca e Pietro Zocco, nonché il Dott. Geologo Paolo Mozzicato, già Assessore comunale con delega alla Fascia Costiera. L’opera di ripascimento morbido protetto del litorale ispicese è stata illustrata con l’ausilio del Dott. Geologo Salvo Puccio, professionista incaricato di effettuare lo studio geologico ed i rilievi geognostici e sedimentologici, e dal gruppo di progettazione ‘ARTEC Associati’ di Taormina, composto dagli ingg. Massimo Brocato e Davide Maimone.

Da sx: Carmelo Oddo, Donato Bruno, Davide Maimone, Massimo Brocato, Piero Rustico, Salvo Puccio, Paolo Mozzicato, Patrizia Lorefice, Piero Zocco, Serafino Arena

(altro…)

SENZA PRECEDENTI, PER IMPORTANZA E PRESENZE, NELLA STORIA DELLA CITTÀ IL CONCERTO DI FIORELLA MANNOIA 17 Ago 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Musica.
add a comment

È stato uno spettacolo elegante e raffinato, proprio come la cantante romana, il concerto di Fiorella Mannoia, svoltosi ieri sera nella inedita cornice di via Duca Degli Abruzzi ed inserito dall’Amministrazione comunale nei festeggiamenti in onore di Maria SS. Assunta.
Migliaia di persone, tanti turisti e moltissimi visitatori provenienti da diverse località della Sicilia, hanno gremito la via che ha ospitato l’evento e hanno potuto assistere a più di un’ora e mezza di grande musica italiana, interpretata divinamente dalla cantante e dai suoi musicisti Lele Melotti, Carlo Di Francesco, Nicola e Paolo Costa, Fabio Valdemarin, Fabrizio De Melis, Mario Gentili, Lorenzo Sbaraglia e Giuseppe Tortora.
Oltre ad aver ripercorso, con garbo e classe, i suoi più famosi successi, la Mannoia ha reinterpretato, compiendo un eccellente esercizio di ricerca musicale ambiziosa e variegata, celebri brani di artisti contemporanei e del passato, contenuti nel suo ultimo album di cover ‘Ho imparato a sognare’; il generoso bis, in particolare, ha contemplato successi di Paolo Conte e Francesco De Gregori, oltre alle sue grandi hit ‘Quello che le donne non dicono’ e ‘Il cielo d’Irlanda’, proposta come ultimo brano in un finale coinvolgente ed emozionante.Fiorella Mannoia in concerto - foto Leandro Distefano
Prima di dileguarsi dietro le quinte del maestoso palco, arricchito con luci eleganti ed effetti di grande atmosfera, l’interprete ha ringraziato il sindaco Piero Rustico e l’assessore allo Spettacolo Serafino Arena per averla invitata e, con trasporto ed emozione, ha espresso riconoscenza alla città ed al numeroso pubblico per averle riservato un’accoglienza tanto calorosa.

Il sindaco Rustico e Fiorella Mannoia - foto L. Distefano
“E’ stato un evento davvero eccezionale – ha commentato il sindaco Piero Rustico – che abbiamo voluto offrire alla città nel culmine della stagione estiva. Bravissima e di grande talento Fiorella Mannoia, che ha incantato i presenti in un concerto davvero ricco di emozioni: con i suoi gesti, il suo stile e l’eleganza che la contraddistingue, ha mostrato ancora una volta di far parte, a pieno titolo, della grande tradizione delle interpreti italiane.”
Particolare soddisfazione si respira negli ambienti comunali per il perfetto andamento della macchina organizzativa dell’evento, che il sindaco Rustico ha così sintetizzato: “Non era certo facile fronteggiare nel migliore dei modi, così come poi di fatto è avvenuto, un evento che ci faceva sì pensare ai grandi numeri, ma che non prevedevamo potesse richiamare le più di venticinquemila persone che in realtà vi hanno partecipato. Ho espresso il mio apprezzamento a tutti gli uffici comunali che, ciascuno per le sue competenze, si sono prodigati perché tutto fosse perfetto. Un particolare ringraziamento ho fatto pervenire al comandante della Polizia Municipale Giorgio Basile, chiedendogli anche di farsi portavoce presso tutti gli appartenenti al Corpo, per lo spirito di abnegazione, la grande professionalità e la non comune disponibilità che tutti hanno dimostrato nella circostanza, specie nell’organizzazione della viabilità e nell’assistenza alla popolazione.”

Una parziale veduta del pubblico - foto L. Distefano

Il PDL ispicese esprime soddisfazione per i primi 60 giorni del Rustico bis 30 Lug 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Politica.
add a comment

Il Coordinamento cittadino del Popolo della Libertà ha espresso, con un comunicato stampa, grande soddisfazione per i recenti lusinghieri risultati messi a segno dalla nuova Giunta Rustico nei primi sessanta giorni di governo della città.
Il bilancio di previsione 2010, il Bilancio Pluriennale 2010/2012 e la Relazione previsionale e programmatica 2010/2012 sono stati approvati dal Consiglio comunale a larghissima maggioranza; inoltre, a riprova della eccellenza degli strumenti finanziari esitati da questa Giunta municipale, due Consiglieri comunali di opposizione non hanno ritenuto di dover emendare ad essi e si sono astenuti durante le operazioni di voto relative agli emendamenti presentati dai loro colleghi Consiglieri di minoranza. Il Coordinamento ritiene estremamente validi gli strumenti finanziari approvati, in quanto permetteranno un notevole risparmio per le casse comunali, senza tuttavia inficiare la qualità dei servizi offerti alla collettività ispicese.

Proprio nei giorni scorsi, inoltre, è stato presentato alla città il programma dell’Estate Ispicese 2010; nonostante la presentazione sia stata tardiva, poiché essa necessariamente doveva far seguito all’approvazione del bilancio da parte del civico Consesso, le proposte in cartellone coprono ugualmente un arco temporale di più di due mesi, avente inizio dal 3 Luglio scorso. Il Coordinamento, a tal proposito, si è congratulato vivamente con l’assessore con delega allo Spettacolo Serafino Arena il quale è riuscito, in pochissimo tempo e riducendo le spese a carico del Comune di circa il 15% rispetto allo scorso anno, ad approntare un ricco palinsesto estivo, grazie anche all’ottimo dialogo instauratosi con i fornitori ed i prestatori d’opera, che hanno acconsentito ad un ribasso delle tariffe.

Da ultimo, su interessamento dei membri del Coordinamento e personale iniziativa del sindaco Piero Rustico, il servizio di raccolta dei rifiuti organici è stato implementato, passando dagli originari tre giorni la settimana a quattro: grazie alla fondamentale collaborazione della Dusty, ditta che cura il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, è stato possibile venire incontro alle esigenze della cittadinanza che, con profondo senso di civiltà e rispetto per l’ambiente, ha già consentito al nostro Comune di attestarsi fra i più virtuosi quanto a percentuale di rifiuti correttamente differenziati.

“Questi risultati altamente significativi, raggiunti in così breve tempo, – si legge nel documento – danno il senso della grande operosità palesata da questa Amministrazione comunale e dell’impegno ininterrotto del sindaco Rustico e dei suoi Assessori a servizio della città, e maggiormente premiano la scelta di continuità operata dagli elettori in occasione delle ultime amministrative”.

Estate Ispicese 2010: alla scoperta di luoghi ed emozioni 23 Lug 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

Un momento della conferenza stampa - L. DistefanoÈ stato presentato stamani, in conferenza stampa, il programma dell’Estate ispicese 2010. Il sindaco Piero Rustico e l’assessore con delega allo Spettacolo Serafino Arena, presente pure il Presidente del Consiglio Comunale Carmelo Oddo, hanno svelato il cartellone estivo, ricco di eventi sportivi, culturali e di spettacolo, e di grandi appuntamenti divenuti ormai tradizionali.

La spiaggia ispicese sarà la location ideale per la consueta manifestazione ‘Bimbi in acqua’ a cura della Società Nazionale di Salvamento che si svolgerà da oggi fino al 1 Agosto; ancora sport stasera, in piazza S. Maria Maggiore con il torneo di calcio a 5 no stop dell’ASD Arcobaleno e grande cultura alla Sciabica, con la serata inaugurale di ‘Zagara e Rais’, che proseguirà sabato e domenica. Per gli sportivi, si continuerà con il ‘Trofeo dell’Amicizia’, i giochi e l’animazione in spiaggia, il settimo ‘Memorial Stefano Merluzzi’, i giochi del Palio dell’Assunta, il primo trofeo di mountain bike ‘In sella’, il torneo di calcio a 2 ‘La gabbia’; per gli appassionati di storia, arte e cultura grande offerta con il cinema all’aperto alla Sciabica, le visite guidate di ‘Arte e Sapori’ e il gradito appuntamento all’insegna del glamour e dell’arte artigianale ‘Ispicarte – Tradizioni e Moda 2010’.

Vasta e variegata, come ormai tradizione, l’offerta musicale: Strummenta, Tuttifrutti, l’Orchestra di Fiati ‘Città di Modica’, la cover band de ‘I nomadi’, ‘Out of nowhere Big Band’, il concerto di mezza estate ‘Ispicesi in Musica’ con la Banda Città di Ispica & Friends, Azimut, Peppe Arezzo Orchestra, Sud Deka, il concerto dell’Assunta e il grande spettacolo di Fiorella Mannoia in concerto il 15 Agosto nella speciale cornice di via Duca degli Abruzzi; ed ancora, I Picciotti di Vasco Rossi, gli Strike, Metropolitan Band, Omni Quartet, l’Orchestra Luna Rossa in un tributo a Renzo Arbore. Mai così ricca l’offerta teatrale e sempre presenti le serate danzanti dedicate agli anziani. Riproposte le grandi serate di spettacolo del ‘Premio Ulisse’, la grande enogastronomia de ‘La notte dei Sapori’ giunta alla sesta edizione, la manifestazione ‘Guinzaglio d’oro’ per gli amici a quattro zampe e la immancabile festa a mare del 16 Agosto; la Festa dell’uva e del Distretto 45 chiuderà in bellezza la stagione.

Un’estate all’insegna della continuità e della tradizione, quindi, ma sempre aperta alle novità ed alle serate più intriganti ed esclusive, che l’Amministrazione comunale ha pensato per incontrare i gusti di tutti e promuovere al meglio le ricchezze e le peculiarità dell’arte ispicese in tutte le sue declinazioni.

Il link diretto al programma integrale dell’Estate ispicese – CLICCA QUI

Prima riunione del coordinamento cittadino PDL 6 Lug 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Politica.
add a comment

Ha avuto luogo presso la sede di via XX Settembre di Ispica la prima riunione del coordinamento cittadino del Popolo della Libertà.
A questo primo incontro di carattere organizzativo, presieduto da Paolo Ferlisi, hanno preso parte il Consigliere provinciale Salvatore Moltisanti, gli Assessori comunali Serafino Arena e Marco Genovese ed i neoeletti Consiglieri comunali in quota alle liste PDL e ‘Rustico Sindaco’.
I membri del coordinamento hanno proceduto all’analisi dell’ottimo risultato elettorale conseguito, è stata illustrata la composizione delle commissioni consiliari e discussa la prossima attività del civico consesso.
È stata altresì ribadita la necessità di imprimere una forte connotazione di indirizzo e direttiva all’assemblea riunitasi, al fine di conferire maggiore forza e continuità al progetto politico che la città ha mostrato di apprezzare e condividere.
La riunione ha costituito certamente un primo importante passo verso la nascita, ad Ispica, di un PDL forte e compatto, benché già ampiamente legittimato quale primo partito in città dal vasto consenso elettorale ottenuto.