jump to navigation

Il giornalista usurpatore colpisce ancora 30 Dic 2006

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Gli alberi della piazza sussurrano che....
2 comments

Mi giunge tra le mani (decisamente con ritardo, lo ammetto) l’ultimo numero del fantomatico giornale locale (che proprio fantomatico non è, ma dato che la mia è un’invettiva “moderata” rimarrà invisibile, almeno qui) che si fregia di avere, tra i suoi collaboratori fissi, il “giornalista usurpatore”: è datato 11 Dicembre.

Lo apro, do un’occhiata ai titoli. Poi passo alle rubriche (pagina 7 – sto disseminando un po’ di nuovi indizi, per la gioia dei lettori): ecco, ci risiamo! Il giornalista ha usurpato un altro articolo. (altro…)

Annunci

Auguri da Hyspa 22 Dic 2006

Posted by hyspa in Omnia post.
add a comment

È Natale e, come si dice, siamo tutti più buoni! Le vie della città addobbate (finalmente non all’ultimo momento!) con luminarie e stelle di Natale contribuiscono a farci entrare in questo clima di pace e serenità. Cosa augurare ed augurarci?
Che sia un Natale di pace e non di PACS. Che quel Bambinello nella grotta ci faccia riscoprire la bellezza della vita. Una vita che sia sempre vissuta e mai rifiutata.
Un Natale che ci aiuti a riscoprire i valori sani e puliti, fondati sull’amore e sul rispetto degli altri e di noi stessi. (altro…)

40, ma non li dimostra! 22 Dic 2006

Posted by hyspa in Arte e Cultura.
1 comment so far

In Italia si legge poco. I libri, se si escludono quelli “regalati”  dai quotidiani e da svariate riviste, non sono di certo da considerare un bene di largo consumo.
Eppure, nell’era degli ipertesti e degli e-book, c’è ancora chi ai libri ha creduto e continua a crederci. Chi, come Vincenzo Corallo, del libro ha fatto la sua ragione di vita e, da 40 anni, rappresenta un baluardo per il sapere cartaceo. Chi, come Teresa Zuccaro, del libro ha fatto la propria voce, capace di ammaliare con  il dolce fluire del suo poetare anche le giurie più esigenti.
Due figure dei nostri giorni alle quali il Comune di Ispica ha deciso di tributare i meritati onori. L’appuntamento è, quindi, per il 27 dicembre alle ore 19.00 presso l’Aula Consiliare.
A Vincenzo Corallo ed a Teresa Zuccaro gli auguri da parte di tutta la redazione di Hyspa e, ovviamente, un caloroso e sincero “ad maiora”.

L’Italia in piazza 22 Dic 2006

Posted by giuseppepisana in Nazionale, Politica.
add a comment

La manifestazione del 2 Dicembre è stata indubbiamente un successo.
Due milioni di persone sono arrivate da tutta Italia, a Roma per dire no a questo governo ed a questa maggioranza. Silvio Berlusconi nel suo intervento ha infiammato la platea e, dopo il malore di Montecatini, ha confermato di essere il leader della Casa della Libertà.
Il suo discorso, pieno di emotività e di passione politica, ha reso la delusione della maggioranza silenziosa più accettabile perché oggi tutti sanno che lui è ancora in sella.
Ha parlato al popolo e il popolo gli ha risposto: una marea di operai, impiegati, (altro…)

Anche Ispica era a Roma 22 Dic 2006

Posted by hyspa in Politica.
1 comment so far

Ispica, 1 dicembre 2006 ore 19.00, davanti la segreteria dell’On. Leontini si nota un inconsueto assembramento di persone. Si tratta del gruppo di cittadini di Ispica che, guidati dal loro deputato Innocenzo Leontini, attendono l’arrivo del pullman che li condurrà a Roma per partecipare alla manifestazione organizzata dalla Casa delle Libertà.
Giovani e meno giovani, operai, liberi professionisti, impiegati e pensionati sono li, pronti a partire per unirsi al grido di protesta di una nazione intera. (altro…)

Tutti pazzi per la finanziaria 20 Dic 2006

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Nazionale, Politica.
add a comment

Se Prodi fosse stato a Roma il 2 Dicembre, sarebbe sicuramente salito sul palco. Avrebbe preso possesso del microfono e, dinanzi una folla attonita, avrebbe esclamato con l’immancabile inflessione romagnola: “Ma siete tutti pazzi?”.
Sì, erano tutti pazzi, pazzi da manicomio quei due milioni di persone che affollavano piazza San Giovanni; e pazzi sono tutti gli italiani di cui quei due milioni erano solo una sparuta rappresentanza. Erano tutti pazzi i contestatori del Motor Show di Bologna. E anche quelli che fischiavano il premier all’uscita dell’assemblea generale della CNA.
Siamo tutti pazzi, pazzi a pensar male della finanziaria 2007. (altro…)

Clima natalizio ad ispica 19 Dic 2006

Posted by saroruffino in Costume & Società.
add a comment

Il Natale è prima di tutto un afflato dell’anima, un moto del cuore,  una pausa di riflessione religiosa, ed è al contempo un momento di festa e di gioia, da condividere con la propria famiglia nell’intimo raccoglimento del focolare domestico. Il Natale va quindi anzitutto vissuto come momento di solenne letizia privata, ma il Natale è realmente una festa quando anche ciò che ti circonda ed il contesto in cui vivi sono in sintonia col tuo spirito natalizio, cioè quando, in pratica, nella tua città si respira un impalpabile ma autentico “clima natalizio”. (altro…)

Amministrazione Comunale: consutivo e propositi 19 Dic 2006

Posted by saroruffino in Politica, Regionale.
add a comment

Dicembre, tempo di bilanci sull’anno in corso e di progetti per l’anno a venire. Abbiamo quindi chiesto al Sindaco Piero Rustico e all’Assessore Luigi Ruffino di indicarci gli obiettivi raggiunti nel 2006 e i traguardi più significativi da centrare nel 2007. Il Sindaco rileva come il risultato più importante sia stato quello di aver creato le condizioni ideali per dare un’autentica scossa all’economia ispicese, puntando sui canali di sviluppo più efficaci: il turismo, l’agricoltura ed il commercio. L’incremento dei turisti, frutto di incessante attività di promozione(vedasi, da ultimo, il progetto”Diario di Viaggio”), il riconoscimento del marchio IGP per la carota ispicese, la crescita esponenziale di nuove attività commerciali nei settori più vari, testimoniano come la città sia viva e in crescita. (altro…)

La lunga corsa dello Statuto 18 Dic 2006

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Omnia post.
add a comment

Un corridore provato dal lungo percorso, ma per nulla scalfito nello spirito dalla grande fatica, è arrivato a destinazione, tagliando il traguardo: è il nuovo Statuto Comunale della Città di Ispica. L’atleta (completare il percorso della sua stesura ha comportato uno sforzo simile alla maratona), dopo aver finalmente scovato lungo il cammino borracce d’acqua fresca, ha trovato nuova energia per lo sprint finale; le suddette boracce sono state gentilmente fornite dalla Giunta guidata dal Sindaco Piero Rustico e passate di mano in mano sotto l’occhio attento del Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Moltisanti. (altro…)

Laicità dello Stato e libertà negate. 11 Dic 2006

Posted by Pietro Avveduto in Costume & Società, Politica.
add a comment

La questione della laicità dello Stato è alla base di ogni dibattito che interessi tematiche che insistono nella sfera dell’etica e della morale. Per questo motivo, prima di immergersi nel dibattito su bioetica, eutanasia o coppie di fatto, appare necessario porre dei punti fermi sull’argomento della laicità dello Stato. Ogni dibattito che non facesse una preventiva chiarezza su questo tema, infatti, rischia, come dimostrano le cronache di questi giorni, di ridursi ad uno sterile scambio di accuse e rivendicazioni che nulla hanno a che vedere con una seria analisi delle problematiche ed un costruttivo confronto volto alla ricerca di soluzioni valide.

A dire il vero, la questione della laicità dello Stato non è un dibattito dell’ultima ora. (altro…)