jump to navigation

“Sostituire” Prodi o “cambiare” la politica? 12 Feb 2008

Posted by Pietro Avveduto in Nazionale, Politica.
3 comments

Un qualsiasi gruppo, sia esso politico o economico, che è alla guida di una comunità, tende a conservare questo suo ruolo di leadership attraverso azioni legittime e, purtroppo, alle volte anche illegittime ed illegali. Fatto sta, comunque, che il conservare la gestione ed il potere è sempre causa ispiratrice di tutte le azioni.

Quando, poi, questo gruppo è composto da parti più o meno eterogenee, il “modus agendi” del tutto risente obbligatoriamente della necessità che la parte ha di conservare o rafforzare il proprio ruolo interno al gruppo stesso ed il proprio livello di accettazione da parte dei referenti esterni, che poi sono quelli che legittimano la parte.

Trasportando questo discorso nella politica, possiamo dire che l’agire di una maggioranza di governo è ispirata sempre alla ricerca del conservare il proprio ruolo di guida di una comunità e che le diverse componenti di una coalizione influenzano l’agire del gruppo in funzione della necessità di mantenere ruolo e forza all’interno della coalizione e di non perdere consensi deludendo il proprio elettorato. (altro…)

Annunci

“I cannoli di Totò” 10 Feb 2008

Posted by Pietro Avveduto in Politica, Regionale.
add a comment

Come “Gli arancini di Montalbano”, anche questa la storia di Totò Cuffaro sembra essere nata dalla penna del bravo Camilleri. A differenza delle trame del Camilleri, però, in questa storia manca il finale chiaro. Uno di quei finali che non lascia il lettore sospeso nel nulla e con la speranza che voltando pagina trovi l’appendice alla trama che chiarisca tutto.
Si, perché non mi si venga a dire che le dimissioni di Cuffaro siano il finale della storia. Come non mi si venga a dire che un vassoio di cannoli possa essere una valida giustificazione alla richiesta di dimissioni.
Ma, a proposito di “cannoli”, riflettiamo un momento su questo aspetto della storia.
All’indomani della sentenza di condanna, dopo che aveva dichiarato il suo personale (e sottolineo “personale”) sollievo nel non essere stato riconosciuto colluso con la mafia, il povero Totò si trova nella sua stanza a Palazzo d’Orleans ed un fotografo lo immortala con un vassoio di cannoli in mano. (altro…)

Prosegue il “Progetto Giovani” 4 Feb 2008

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie.
add a comment

Il “Progetto Giovani”, fortemente voluto e realizzato dall’Amministrazione comunale di Ispica, ha già iniziato a dare i primi frutti. I questionari, elaborati da un team di esperti e sottoposti agli studenti degli Istituti di Istruzione Superiore secondaria ed ai giovani che frequentano le parrocchie o sono impegnati nel volontariato, sono stati processati e, in base ai dati raccolti, sono iniziati gli incontri formativi, già previsti in fase di ideazione dell’iniziativa, fra i partecipanti all’indagine conoscitiva ed i Counselors; dai questionari, infatti, sono emersi dati molto interessanti sulle aspettative, i sogni ed i desideri dei giovani.

Pochi giorni fa, presso il Liceo Linguistico Provinciale “J. Kennedy”, ha così avuto luogo una particolare assemblea d’Istituto, alla quale hanno partecipato, oltre agli studenti, il Dirigente Scolastico, prof. Angelo Fortuna, e i docenti, che non hanno mancato di mostrare grande sensibilità e partecipazione. (altro…)