jump to navigation

Estate ispicese 2009: un vortice di emozioni 24 Lug 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Omnia post.
trackback

La stagione estiva è appena iniziata, eppure ad Ispica se ne parla tanto e ben volentieri. Il perché è presto detto: l’Estate Ispicese 2009 sarà foriera di importanti eventi che coinvolgeranno i cittadini ed i numerosi turisti presenti.

Uno dei risultati più significativi già raggiunti è l’aumento delle presenze: il numero di turisti ha registrato una crescita esponenziale fin dal 2005 e l’anno in corso non ha certo tradito le attese.

Il turismo è stato, per questa Amministrazione, uno degli obiettivi prioritari, a cui ci si è dedicati con grande sforzo, nella convinzione dell’enorme importanza che esso riveste in un contesto di rilancio economico della Città – afferma soddisfatto il Sindaco Rustico – e in quest’ottica la squadra amministrativa, con l’imprescindibile ruolo di supporto e coordinamento, si è spesa nel realizzare molte iniziative promozionali volte alla valorizzazione del territorio e di tutti i prodotti ad esso connessi”.

Alcune di queste, come “Zagara e Rais” dal 24 al 26 Luglio,IspicArte” il 9 Agosto, il “Premio Ulisse” il 13 Agosto, la “Notte dei sapori”, giunta alla quinta edizione che avrà luogo il 22 Agosto, innovative sia nella forma che nei contenuti, hanno avuto il merito di restituire ad Ispica il ruolo di protagonista negli iblei e non solo, e di proporla all’attenzione dei visitatori con la rinnovata veste di città viva, culturalmente dinamica e ricca di tesori da scoprire e da… gustare.

Un occhio di riguardo, quest’anno, è stato rivolto alla musica, vera protagonista della tradizione ispicese: il cartellone, veramente ricco, propone la manifestazione “Iblea Sound Festival” il 31 Luglio, il 7 ed il 21 Agosto in Piazza Regina Margherita, il concerto di mezza estate “Ispicesi in musica” il 3 Agosto nella splendida cornice di Villa Principe di Belmonte, “Salvo Perez Swing Jazz Band” e “Peppe Arezzo in concerto piano piano” al Parco Forza nei giorni 4 e 7 Agosto, il Quintetto di fiati “Aurum” l’11 Agosto presso il Convento S. Maria di Gesù, il tradizionale “Concerto dell’Assunta” il 14 Agosto nel loggiato del Sinatra, Gianluca Grignani in piazza a ferragosto, evento principe dell’estate 2009, e Antonio Modica & Mohac Music Machine l’indomani, nella tradizionale festa a mare a Santa Maria del Focallo.

Di certo non mancano le offerte per i cultori delle altre importanti forme d’arte: i numerosi cineforum, con scelte ricercate e pellicole d’autore, e le rassegne di teatro dialettale e dei burattini, sempre molto seguite, offrono un ventaglio di appuntamenti assai ampio e di sicuro impatto.

Per gli sportivi, una vera festa: oltre trenta giornate dedicate alle tantissime iniziative di sport e giochi in spiaggia, a cura delle associazioni sportive ispicesi, nonché manifestazioni cittadine, che si svolgeranno nella piazza principale e che ogni anno appassionano e richiamano centinaia di sportivi dall’intera provincia.

Sempre di grande fascino le serate di arte e degustazioni a cura dello storico Paolo Nifosì e del Dott. Giovanni Di Stefano della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Ragusa, che delizieranno il pubblico con le loro appassionate passeggiate fra i reperti archeologici di Cava Ispica.

L’Estate Ispicese torna a coinvolgere cittadini e turisti, con questo grandissimo cartellone predisposto dall’Amministrazione Comunale per dare refrigerio a cuore e mente attraverso i numerosi appuntamenti programmati da Luglio a Settembre – afferma ancora il primo cittadino ispicese – L’invito, dunque, è quello a godersi la città a volo radente nei suoi angoli più suggestivi, soffermandosi dove le proposte sono più stuzzicanti a seconda dei gusti e delle esigenze. Buon divertimento e… passate parola!”.

La stagione estiva è appena iniziata, eppure ad Ispica se ne parla tanto e ben volentieri. Il perché è presto detto: l’Estate Ispicese 2009 sarà foriera di importanti eventi che coinvolgeranno i cittadini ed i numerosi turisti presenti.
Uno dei risultati più significativi già raggiunti è l’aumento delle presenze: il numero di turisti ha registrato una crescita esponenziale fin dal 2005 e l’anno in corso non ha certo tradito le attese.
“Il turismo è stato, per questa Amministrazione, uno degli obiettivi prioritari, a cui ci si è dedicati con grande sforzo, nella convinzione dell’enorme importanza che esso riveste in un contesto di rilancio economico della Città – afferma soddisfatto il Sindaco Rustico – e in quest’ottica la squadra amministrativa, con l’imprescindibile ruolo di supporto e coordinamento, si è spesa nel realizzare molte iniziative promozionali volte alla valorizzazione del territorio e di tutti i prodotti ad esso connessi”.
Alcune di queste, come “Zagara e Rais” dal 24 al 26 Luglio, “IspicArte” il 9 Agosto, il “Premio Ulisse” il 13 Agosto, la “Notte dei sapori”, giunta alla quinta edizione che avrà luogo il 22 Agosto, innovative sia nella forma che nei contenuti, hanno avuto il merito di restituire ad Ispica il ruolo di protagonista negli iblei e non solo, e di proporla all’attenzione dei visitatori con la rinnovata veste di città viva, culturalmente dinamica e ricca di tesori da scoprire e da… gustare.
Un occhio di riguardo, quest’anno, è stato rivolto alla musica, vera protagonista della tradizione ispicese: il cartellone, veramente ricco, propone la manifestazione “Iblea Sound Festival” il 31 Luglio, il 7 ed il 21 Agosto in Piazza Regina Margherita, il concerto di mezza estate “Ispicesi in musica” il 3 Agosto nella splendida cornice di Villa Principe di Belmonte, “Salvo Perez Swing Jazz Band” e “Peppe Arezzo in concerto piano piano” al Parco Forza nei giorni 4 e 7 Agosto, il Quintetto di fiati “Aurum” l’11 Agosto presso il Convento S. Maria di Gesù, il tradizionale “Concerto dell’Assunta” il 14 Agosto nel loggiato del Sinatra, Gianluca Grignani in piazza a ferragosto, evento principe dell’estate 2009, e Antonio Modica & Mohac Music Machine l’indomani, nella tradizionale festa a mare a Santa Maria del Focallo.
Di certo non mancano le offerte per i cultori delle altre importanti forme d’arte: i numerosi cineforum, con scelte ricercate e pellicole d’autore, e le rassegne di teatro dialettale e dei burattini, sempre molto seguite, offrono un ventaglio di appuntamenti assai ampio e di sicuro impatto.
Per gli sportivi, una vera festa: oltre trenta giornate dedicate alle tantissime iniziative di sport e giochi in spiaggia, a cura delle associazioni sportive ispicesi, nonché manifestazioni cittadine, che si svolgeranno nella piazza principale e che ogni anno appassionano e richiamano centinaia di sportivi dall’intera provincia.
Sempre di grande fascino le serate di arte e degustazioni a cura dello storico Paolo Nifosì e del Dott. Giovanni Di Stefano della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Ragusa, che delizieranno il pubblico con le loro appassionate passeggiate fra i reperti archeologici di Cava Ispica.
“L’Estate Ispicese torna a coinvolgere cittadini e turisti, con questo grandissimo cartellone predisposto dall’Amministrazione Comunale per dare refrigerio a cuore e mente attraverso i numerosi appuntamenti programmati da Luglio a Settembre – afferma ancora il primo cittadino ispicese – L’invito, dunque, è quello a godersi la città a volo radente nei suoi angoli più suggestivi, soffermandosi dove le proposte sono più stuzzicanti a seconda dei gusti e delle esigenze. Buon divertimento e… passate parola!”.La stagione estiva è appena iniziata, eppure ad Ispica se ne parla tanto e ben volentieri. Il perché è presto detto: l’Estate Ispicese 2009 sarà foriera di importanti eventi che coinvolgeranno i cittadini ed i numerosi turisti presenti.
Uno dei risultati più significativi già raggiunti è l’aumento delle presenze: il numero di turisti ha registrato una crescita esponenziale fin dal 2005 e l’anno in corso non ha certo tradito le attese.
“Il turismo è stato, per questa Amministrazione, uno degli obiettivi prioritari, a cui ci si è dedicati con grande sforzo, nella convinzione dell’enorme importanza che esso riveste in un contesto di rilancio economico della Città – afferma soddisfatto il Sindaco Rustico – e in quest’ottica la squadra amministrativa, con l’imprescindibile ruolo di supporto e coordinamento, si è spesa nel realizzare molte iniziative promozionali volte alla valorizzazione del territorio e di tutti i prodotti ad esso connessi”.
Alcune di queste, come “Zagara e Rais” dal 24 al 26 Luglio, “IspicArte” il 9 Agosto, il “Premio Ulisse” il 13 Agosto, la “Notte dei sapori”, giunta alla quinta edizione che avrà luogo il 22 Agosto, innovative sia nella forma che nei contenuti, hanno avuto il merito di restituire ad Ispica il ruolo di protagonista negli iblei e non solo, e di proporla all’attenzione dei visitatori con la rinnovata veste di città viva, culturalmente dinamica e ricca di tesori da scoprire e da… gustare.
Un occhio di riguardo, quest’anno, è stato rivolto alla musica, vera protagonista della tradizione ispicese: il cartellone, veramente ricco, propone la manifestazione “Iblea Sound Festival” il 31 Luglio, il 7 ed il 21 Agosto in Piazza Regina Margherita, il concerto di mezza estate “Ispicesi in musica” il 3 Agosto nella splendida cornice di Villa Principe di Belmonte, “Salvo Perez Swing Jazz Band” e “Peppe Arezzo in concerto piano piano” al Parco Forza nei giorni 4 e 7 Agosto, il Quintetto di fiati “Aurum” l’11 Agosto presso il Convento S. Maria di Gesù, il tradizionale “Concerto dell’Assunta” il 14 Agosto nel loggiato del Sinatra, Gianluca Grignani in piazza a ferragosto, evento principe dell’estate 2009, e Antonio Modica & Mohac Music Machine l’indomani, nella tradizionale festa a mare a Santa Maria del Focallo.
Di certo non mancano le offerte per i cultori delle altre importanti forme d’arte: i numerosi cineforum, con scelte ricercate e pellicole d’autore, e le rassegne di teatro dialettale e dei burattini, sempre molto seguite, offrono un ventaglio di appuntamenti assai ampio e di sicuro impatto.
Per gli sportivi, una vera festa: oltre trenta giornate dedicate alle tantissime iniziative di sport e giochi in spiaggia, a cura delle associazioni sportive ispicesi, nonché manifestazioni cittadine, che si svolgeranno nella piazza principale e che ogni anno appassionano e richiamano centinaia di sportivi dall’intera provincia.
Sempre di grande fascino le serate di arte e degustazioni a cura dello storico Paolo Nifosì e del Dott. Giovanni Di Stefano della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Ragusa, che delizieranno il pubblico con le loro appassionate passeggiate fra i reperti archeologici di Cava Ispica.
“L’Estate Ispicese torna a coinvolgere cittadini e turisti, con questo grandissimo cartellone predisposto dall’Amministrazione Comunale per dare refrigerio a cuore e mente attraverso i numerosi appuntamenti programmati da Luglio a Settembre – afferma ancora il primo cittadino ispicese – L’invito, dunque, è quello a godersi la città a volo radente nei suoi angoli più suggestivi, soffermandosi dove le proposte sono più stuzzicanti a seconda dei gusti e delle esigenze. Buon divertimento e… passate parola!”.
Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: