jump to navigation

PREMIO POESIA E CULTURA CITTA’ DI ISPICA – INCONTRO CON I CONTEMPORANEI 15 Dic 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

Annunci

Estate Ispicese 2010: alla scoperta di luoghi ed emozioni 23 Lug 2010

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

Un momento della conferenza stampa - L. DistefanoÈ stato presentato stamani, in conferenza stampa, il programma dell’Estate ispicese 2010. Il sindaco Piero Rustico e l’assessore con delega allo Spettacolo Serafino Arena, presente pure il Presidente del Consiglio Comunale Carmelo Oddo, hanno svelato il cartellone estivo, ricco di eventi sportivi, culturali e di spettacolo, e di grandi appuntamenti divenuti ormai tradizionali.

La spiaggia ispicese sarà la location ideale per la consueta manifestazione ‘Bimbi in acqua’ a cura della Società Nazionale di Salvamento che si svolgerà da oggi fino al 1 Agosto; ancora sport stasera, in piazza S. Maria Maggiore con il torneo di calcio a 5 no stop dell’ASD Arcobaleno e grande cultura alla Sciabica, con la serata inaugurale di ‘Zagara e Rais’, che proseguirà sabato e domenica. Per gli sportivi, si continuerà con il ‘Trofeo dell’Amicizia’, i giochi e l’animazione in spiaggia, il settimo ‘Memorial Stefano Merluzzi’, i giochi del Palio dell’Assunta, il primo trofeo di mountain bike ‘In sella’, il torneo di calcio a 2 ‘La gabbia’; per gli appassionati di storia, arte e cultura grande offerta con il cinema all’aperto alla Sciabica, le visite guidate di ‘Arte e Sapori’ e il gradito appuntamento all’insegna del glamour e dell’arte artigianale ‘Ispicarte – Tradizioni e Moda 2010’.

Vasta e variegata, come ormai tradizione, l’offerta musicale: Strummenta, Tuttifrutti, l’Orchestra di Fiati ‘Città di Modica’, la cover band de ‘I nomadi’, ‘Out of nowhere Big Band’, il concerto di mezza estate ‘Ispicesi in Musica’ con la Banda Città di Ispica & Friends, Azimut, Peppe Arezzo Orchestra, Sud Deka, il concerto dell’Assunta e il grande spettacolo di Fiorella Mannoia in concerto il 15 Agosto nella speciale cornice di via Duca degli Abruzzi; ed ancora, I Picciotti di Vasco Rossi, gli Strike, Metropolitan Band, Omni Quartet, l’Orchestra Luna Rossa in un tributo a Renzo Arbore. Mai così ricca l’offerta teatrale e sempre presenti le serate danzanti dedicate agli anziani. Riproposte le grandi serate di spettacolo del ‘Premio Ulisse’, la grande enogastronomia de ‘La notte dei Sapori’ giunta alla sesta edizione, la manifestazione ‘Guinzaglio d’oro’ per gli amici a quattro zampe e la immancabile festa a mare del 16 Agosto; la Festa dell’uva e del Distretto 45 chiuderà in bellezza la stagione.

Un’estate all’insegna della continuità e della tradizione, quindi, ma sempre aperta alle novità ed alle serate più intriganti ed esclusive, che l’Amministrazione comunale ha pensato per incontrare i gusti di tutti e promuovere al meglio le ricchezze e le peculiarità dell’arte ispicese in tutte le sue declinazioni.

Il link diretto al programma integrale dell’Estate ispicese – CLICCA QUI

Al flautista Enrico Luca la 2′ edizione del “Premio Carrieri” 18 Mag 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Costume & Società.
add a comment

Anche quest’anno il Comune di Ispica – Assessorato alla Cultura e la Provincia Regionale di Ragusa – Assessorato alle Politiche Giovanili hanno concesso il patrocinio al Premio per Giovani Musicisti “Antonio Carrieri”, ideato dalla famiglia Carrieri e dal M° Antonio Di Pietro ed organizzato dall’Accademia Europea delle Arti Musicali.

Il M° Luca durante il concerto

Il M° Luca durante il concerto

La seconda edizione del premio ha visto assegnata la borsa di studio di 1000 Euro, messa a disposizione dalla Provincia, al flautista Enrico Luca, originario di Ispica ma residente ormai da molti anni ad Aci Castello (CT).

Il M° Luca, 27 anni ancora da compiere, ha intrapreso gli studi di flauto presso l’Istituto Musicale “V. Bellini” di Catania sotto la guida della Prof.ssa Elena Favaron, diplomandosi col massimo dei voti. Si è perfezionato con musicisti di chiara fama, partecipando alle Masterclasses tenute dai migliori flautisti di livello internazionale e ha suonato al Teatro Massimo V. Bellini di Catania sia per rappresentazioni operistiche che sinfoniche. Dal 2003 fa parte del gruppo di musica popolare siciliana “I Lautari”, con cui ha inciso il disco “Arrè”, prodotto dalla Narciso Records; è stato ospite nelle registrazioni del disco “Mutevoli sensazioni” di Agata Lo Certo, della colonna sonora del film “L’uomo che ama”, nel disco e nel dvd live “Eva Contro Eva” di Carmen Consoli, con la quale ha effettuato il tour 2006 nei più prestigiosi luoghi italiani ed esteri, tra cui “Cigale” di Parigi, “Camden Centre” di Londra e al MTV EXIT FESTIVAL di Vlora (Albania). (altro…)

Restituita alla Città la Torre dell’Orologio 6 Apr 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

Ha avuto luogo sabato 4 aprile scorso la cerimonia ufficiale di inaugurazione della Torre dell’Orologio di Ispica, che è stata così riconsegnata alla Città dopo i lavori di consolidamento e restauro. La celebrazione, fortemente voluta dal Sindaco Piero Rustico per mettere in risalto il forte legame della Città ad uno dei suoi simboli più caratteristici, ha coinvolto i cittadini, che hanno partecipato numerosi, e le autorità invitate ad intervenire, che non hanno voluto mancare all’appuntamento.

Un momento della cerimonia

Un momento della cerimonia

 

 

Il Sindaco attorniato dalle autorità presenti sul palco inaugurale

Il Sindaco attorniato dalle autorità presenti sul palco inaugurale

Era, infatti, presente la squadra assessoriale al completo, nonché numerose autorità civili, militari e religiose: l’Ing. Chiarina Corallo, capo del dipartimento di Protezione Civile di Ragusa, l’Ing. Antonio Criscione, direttore dei lavori di restauro della torre, l’Arch. Giorgio Battaglia, Direttore di Sezione della Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Ragusa ed il Sac. Gaetano Asta, Vicario foraneo, ad officiarne la benedizione.

La serata è stata allietata dalle note dell’Associazione Musicale “Arturo Toscanini” di Ispica.

(altro…)

Cerimonia di Inaugurazione della Torre dell’Orologio 1 Apr 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

“Le campane davano gli ultimi squilli, quasi stanche della gioia di aver sonato così a lungo dopo il silenzio di parecchi anni! Soltanto la minore continuava i rintocchi argentini, più forti, più precipitosi; poi, tutt’a un tratto, tacque essa pure.”

(dal romanzo “Profumo” – L. Capuana)

 

La locandina ufficiale dell'evento

La locandina ufficiale dell'evento

_______________________________

Avrà luogo sabato 4 Aprile alle ore 20:30 la cerimonia ufficiale di inaugurazione della Torre dell’Orologio, che verrà così riconsegnata alla Città dopo i lavori di consolidamento e restauro.

La celebrazione, che sarà semplice ma coreografica al tempo stesso, è stata fortemente voluta dal Sindaco Piero Rustico per mettere in risalto il forte legame della Città ad uno dei suoi simboli più caratteristici.  (altro…)

Il nuovo “salotto” della Città 11 Mar 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Attualità e notizie, Costume & Società.
add a comment

Sorge nel cuore di Corso Umberto, ad Ispica, e dopo anni di abbandono a sé stesso e di mancato utilizzo, l’ex Mercato comunale potrebbe presto diventare il “salotto di Città”.

Il ripristino e il riutilizzo dell’odierno Centro Servizi Culturali del Comune era stato indicato dal Sindaco ispicese, Piero Rustico, fra i punti del suo programma elettorale ed è ferma intenzione del primo cittadino mantenere oggi quella promessa.

Il mercato comunale

Il mercato comunale

La struttura risale al 1932; si inserisce nel contesto dell’architettura sociale del regime fascista e, nell’essenzialità delle sue forme, risulta equilibrata ed armonica. Si compone di diversi ambienti che si sviluppano attorno ad un loggiato con colonne, sovrastato da una scenografica volta in ferro e vetro. Una piccola “galleria”, insomma, elegante e raffinata che, se adeguatamente valorizzata, potrebbe divenire un punto di sicuro richiamo per i turisti ospiti della Città, ma anche per gli stessi ispicesi.

(altro…)

Presepe Vivente 2008-2009: un successo senza precedenti 19 Gen 2009

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Ambiente & Territorio, Costume & Società.
add a comment

Ripercorrere la vita antica degli avi, guardarli all’opera mentre con maestria creano opere d’arte in pietra o ferro battuto, ma anche sentire il profumo del pane infornato, i discorsi delle donne che rammendano stoffe o preparano il pasto fuori dalle loro abitazioni scolpite nella roccia millenaria, il crepitio del fuoco ed i versi degli animali: un lungo percorso a margine di un affascinate canyon primordiale che ha regalato emozione e gioia ai tantissimi visitatori del “Presepe Vivente 2008-2009” di Ispica.

La Natività

La Natività

Per il secondo anno consecutivo i tornanti della strada Barriera, incastonata nel tratto più bello ed appassionante di Cava Ispica, hanno fatto da splendida cornice alla rappresentazione della natività e degli antichi mestieri, che è oramai divenuta un tradizionale appuntamento d’eccellenza del Natale ispicese.

I dati sulle presenze sono impressionanti e hanno davvero abbattuto ogni precedente record: 23.431 presenze totali, la somma di ben sei giornate durante le quali è stato possibile ammirare il presepe, che hanno accolto in media circa quattromila visitatori al giorno. Merito del maestoso allestimento, della beltà dei luoghi, della passione con cui l’Associazione “Fazzoletti Rossi” di S. Maria Maggiore ha curato i preparativi e le ambientazioni, dell’organizzazione logistica impeccabile ad opera dell’Amministrazione comunale, della bravura e verosimiglianza dei numerosissimi “attori” ad impersonare la vita di secoli fa, così lontana eppure così vicina ai nostri giorni ed ai nostri luoghi. (altro…)

Premio Poesia e Cultura “Città di Ispica”: a Valerio Massimo Manfredi la 14° edizione 18 Dic 2008

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Arte e Cultura, Costume & Società.
add a comment

Archeologia: questo il leit motiv della stagione ad Ispica, la parola d’ordine che ha scandito i ritmi dei numerosi appuntamenti culturali ospitati dalla cittadina iblea nell’arco dell’anno solare. E, quasi a volerne sottolineare il ruolo di protagonista assoluta, l’evento più atteso dagli ambienti culturali della città è stato dedicato proprio ad un archeologo di fama internazionale: Valerio Massimo Manfredi si è infatti aggiudicato la 14° edizione del “Premio Poesia e Cultura Città di Ispica – Incontro con i contemporanei”.

Il premiato siede in platea accanto al Sindaco Rustico

Il premiato siede in platea accanto al sindaco Rustico

Manfredi, studioso poliedrico ed illustre, è al contempo archeologo, scrittore e giornalista; è specializzato in topografia del mondo antico e ha insegnato nei più prestigiosi atenei italiani ed internazionali. (altro…)

Torna il commissario Montalbano: Ispica ancora una volta set d’eccezione 21 Ott 2008

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Cinema, Costume & Società, Programmi & Film TV.
add a comment
Una veduta della Basilica della Ss. Annunziata

Una veduta della Basilica della Ss. Annunziata

Ormai è imminente: fra pochi giorni Raiuno trasmetterà i nuovi episodi de “Il commissario Montalbano”, la fortunata serie televisiva prodotta dalla Palomar che narra le vicende del famoso ispettore di Polizia nato dalla penna di Camilleri.
Anche le quattro nuove puntate, “La luna di carta”, “La pista di sabbia”, “La vampa d’Agosto” e “Le ali della sfinge”, come le precedenti, sono state girate interamente nelle location più suggestive della provincia di Ragusa.

 Corso Garibaldi di notte, location di numerose fiction

Corso Garibaldi di notte, location di numerose fiction

Pure la città di Ispica, nel Marzo scorso, era stata riconfermata fra i luoghi di Montalbano; la produzione aveva, infatti, informato il primo cittadino ispicese, Piero Rustico, che anche la cittadina sarebbe stata utilizzata come set per alcune scene, come già era accaduto per l’ultima serie prodotta, andata in onda in prima visione nel 2006. (altro…)

I primi 100 anni di “nonna Giovanna” 30 Set 2008

Posted by Mariagiovanna Gradanti in Costume & Società.
add a comment

Un lieto evento ha rallegrato gli ispicesi pochi giorni fa, il 22 Settembre: in questa data, infatti, la signora Giovanna Cicciarella ha tagliato il lusinghiero traguardo dei cento anni.
Un secolo di vita decorosa e semplice, quello attraversato da “nonna Giovanna”, dedicato al lavoro, alla fede e a quanto di più prezioso ha avuto in dono: il marito Nanè Garrone, i figli, Sinuccia ed il compianto Salvatore, i quattro nipoti ed i tre pronipoti.

Chi ha avuto modo di conoscerla, la descrive come gentile, premurosa, cortese ed elegante, coraggiosa e determinata: caratteristiche che tutt’oggi le si addicono e che il discreto stato di salute e la grande presenza di spirito le permettono ancora di coltivare. (altro…)